AutoStorica Reale, classe fissa per i veicoli d’epoca

 

Ecco l’assicurazione della compagnia Reale Mutua per auto storiche, vantaggiosa per chi ne possiede più d’una

Curiosando tra le varie offerte delle compagnie assicurative e a proposito di assicurazioni d’auto e moto d’epoca e di interesse storico, ci siamo imbattuti nella polizza proposta dalla compagnia Reale Mutua. Si chiama “AutoStoricaReale” e, oltre a offrire una “classe fissa” – strumento tipico per le polizze su veicoli storici – fornisce alcune garanzie interessanti e una formula assai vantaggiosa per chi possiede diversi veicoli di questo tipo.
Naturalmente – ovvio a dirsi – i prerequisiti per accedere a questa copertura sono quelli soliti

  • Possedere un veicolo di interesse storico (si vedano a tal proposito gli articoli sul tema)
  • Essere il proprietario del mezzo storico che si intende assicurare

Fatta questa scontata seppur doverosa premessa, ecco in cosa consiste la sostanziale innovazione di questa particolare polizza. AutoStorica Reale, ad esempio, fissa un premio annuo di 100 euro per tutti i veicoli storici di cilindrata fino a 2080 cc (20 cavalli fiscali) e per motocicli di cilindrata fino 400 cc, mentre per il secondo mezzo assicurato di pari cilindrata e per il terzo e quelli successivi fissa un premio ulteriore di appena 20 euro all’anno. Se invece saliamo con la potenza del nostro gioiellino storico (superando cioè i 2080 cc per le auto e i 400 cc per le moto), allora i premi salgono rispettivamente a 140 euro per il primo veicolo assicurato e a 28 euro per quelli successivi.
Oltre a questa formula, la polizza qui descritta, si distingue per una serie di garanzie accessorie ideate ad hoc per i possessori di veicoli d’epoca. Eccone alcuni esempi:

  • Sottrazione delle chiavi,
  • spese per sostituire serrature
  • spese di iscrizione ai raduni ufficiali in caso di furto del mezzo se le spese sono precedenti al furto
  • Spese di immatricolazione o di voltura di un nuovo veicolo, in caso di cancellazione del veicolo dal PRA.

Garanzie che la compagnia suddivide in due distinti pacchetti, opzionabili all’atto di stipula della polizza.
Come è facile immaginare, AutoStorica Reale, oltre all’assicurazione per la Responsabilità Civile, offre anche la possibilità di opzionare le prestazioni più standardizzate: ad esempio l’assistenza stradale, l’assistenza in viaggio, gli infortuni al conducente, furto, incendio, danni, eventi atmosferici, cristalli, guasti, eccetera.

 

Lascia un Commento

Post Navigation